Esempio di una scommessa con il Punta Banca

Per capire meglio come funziona il sistema di scommessa Betting Exchange, facciamo un esempio pratico. Ecco quindi l’esempio di una scommessa con il Punta Banca. Ammettiamo che decidiate di scommettere sulla partita Parma-Roma. Dal momento che credete che la partita si concluderà con la vittoria della squadra ospite o con un pareggio, decidete di scommettere contro la possibilità della vittoria del squadra di casa, ovvero di bancare la vittoria del Parma. Decidete quindi di offrire agli altri utenti una quota 7 per questo evento, e di scommettere 100 euro. Un altro utente crede che il Parma possa vincere e accetta la vostra quota, scommettendo anch’esso, poniamo il caso, 100 euro. – Se la partita si conclude con la vittoria della Roma o con un pareggio, l’utente che ha accettato la vostra quota perde e voi vincerete la somma giocata dall’utente, alla quale andrà sottratta la commissione che spetta al bookmaker che ha offerto la piattaforma. In genere questa percentuale è compresa tra il 5 e il 10% della somma giocata. Se però la partita si conclude con la vittoria del Parma, il giocatore che ha accettato la vostra quota vincerà 600 euro (ai quali andrà sempre sottratta la commissione spettante al bookmaker), e voi avrete perso ben 600 euro. Uno degli svantaggi principali del Betting Exchange è infatti la possibilità di perdere grosse cifre se non si valuta con attenzione la propria decisione di bancare un evento e le quote proposte. E’ per questo che è consigliabile partire con piccole cifre quando si inizia a giocare con questa modalità di scommessa.

Per scommettere con Betfair clicca qui

Esempio di una scommessa con il Punta Bancaultima modifica: 2012-04-28T08:14:00+02:00da sviluppoiphone
Reposta per primo quest’articolo